Spedizione gratuita per ordini superiori a 100 €
0

Pensando al pranzo di Natale: il panettone gastronomico alla Olasagasti

panettonegastronomico1 02 12 2016 / Ricette

Come non può mancare alla tavola di Natale il panettone dolce, non può non esserci il panettone gastronomico. Re degli antipasti natalizi, si può farcire in mille modi, con pesce, verdure, mousse colorate, o con tutti questi ingredienti mescolati insieme.

Vi proponiamo qui, dalla cucina Olasagasti, la nostra versione, che comprende ovviamente il pesce, insieme a verdure.

Ingredienti

1 panettone gastronomico da forno (se vuoi farlo in casa, qui un’ottima ricetta)

300 gr di piselli

4-5  zucchine

6-7  asparagi

1 confezione di robiola

maionese, ketchup, worchestershire sauce, Cognac

1 vasetto di sgombro in olio extra vergine biologico Olasagasti da 190 gr

1 limone

100 gr di pesce spada affumicato

100gr di gamberetti lessati

100gr di polpo lessato

panettonegastronomico

Preparazione

Preparate inizialmente le creme base da spalmare poi sui dischi di panettone.

Una prima, potrebbe essere ai piselli, facendoli lessare in poca acqua e sale, poi frullandoli per ottenere una crema omogenea.

La stessa cosa con le zucchine. Si può unire un’altra crema di verdura, sbollentando degli asparagi, prima pelati un pochino della loro superficie verde e filamentosa. Una volta cotti, lasciate le punte a parte, che verranno distribuite sul disco intere, e frullate il resto insieme ad un po’ di robiola, ottenendo una crema omogenea.

Un’ultima salsa la farete invece mescolando insieme maionese, ketchup, Cognac, e della worchestershire sauce, per ottenere una salsa cocktail.

Procedete con la farcitura del panettone: spalmate la crema di piselli su un disco, sminuzzate sopra dello sgombro in olio extra vergine biologico Olasagasti, mescolato con delle zeste di limone.

Proseguite mettendo altri due dischi di panettone e spalmate ora la crema di zucchine, mescolata ad un cucchiaio di olio e mezzo di aceto. Sulla crema adagiate delle fettine di pesce spada affumicato e ricoprite con altri due dischi. Qui spalmate la crema di asparagi e robiola, su cui stenderete le punte. Altri due dischi e stendete la salsa cocktail su cui poggerete dei gamberetti lessati.

Ripetete la sequenza fino ad esaurire i dischi di panettone; lasciate riposare una notte intera e poi servite, coprendo all’ultimo, se gradite, con fette di polpo lessato.

panettonegastronomico-con-polpo

Gustate il vostro antipasto natalizio, preferibilmente in compagnia.

Buona festa Olasagasti!

Pilar

 

Lascia un commento

*