Spedizione gratuita per ordini superiori a 100 €
0

Olasagasti, premio alla migliore impresa spagnola in Italia.

olasagasti.it 05 12 2017 / Eventi

Un mese fa abbiamo ricevuto la telefonata di Yolanda Gimeno, segretaria della Camera di Commercio spagnola in Italia, che ci annunciava la decisione della Camera di assegnare ad Olasagasti il premio alla migliore impresa spagnola in Italia: che piacevole sorpresa!

Era appena passato un anno quando ci siamo recati tutta la famiglia al completo all’Ambasciata spagnola a Roma per il conferimento a nostro padre-presidente dell’ Encomienda di Isabella la Cattolica , e ora un altro !!

olasagasti.it

Yolanda Gimeno, segretaria generale di Camacoes

Il conferimento di questo nuovo premio è avvenuto il 30 Novembre nel corso della usuale cena di Natale annuale della Camera di Commercio Spagnola in Italia, quest’anno presso l’Hotel Principe di Savoia di Milano.

la sala del cocktail

Siamo convenuti  sia da Genova sia dalla Spagna tutti i rappresentanti della impresa-famiglia Olasagasti-Orlando, oltre ad una buona rappresentanza del gruppo di lavoro italiano, e ci siamo trovati negli eleganti saloni dell’Hotel Principe preparati a festa.

olasagasti.it

olasagasti.it

Olawomen: Marta(marketing e comunicazione Olasagasti Spagna), Cristina (CEO Italia), Pilar (immagine e marketing digitale Olasagasti Italia), Consuelo (marketing e comunicazione Olasagasti Italia)

Una festa in allegria

Il clima era gioviale e l’atmosfera frizzante, numerosi i rappresentanti del mondo imprenditoriale , delle banche spagnole, delle istituzioni spagnole e italiane. Chiacchere e presentazioni sulle note morbide di un gruppo jazz dal vivo.

Ci ha onorato inoltre della sua presenza, ma soprattutto del conferimento sue mani del premio, l’Ambasciatore spagnolo a Roma, Jesus Gracia Aldaz.

olasagasti.it

olasagasti.it

Parte del team Olasagasti in festa! Cristina (CEO Italia) Matteo (CEO Spagna) Consuelo e Marta (marketing e comunicazione Italia e Spagna)

Il cocktail era accompagnato da un assaggio dei nostri prodotti , tonno e acciughe con ‘pimiento del piquillo’ il primo e mozzarella le seconde.

‘Pintxos’ che abbiamo voluto fare servire direttamente nelle lattine piccole delle acciughe, un nostro desiderio di riconoscenza e allo stesso tempo un modo per presentarci meglio ai convitati.

E’ seguita poi un’elegante e deliziosa  cena seduti ai tavoli, durante la quale sono intercorsi i discorsi ufficiali e il conferimento del premio.

olasagasti.it

Perchè Olasagasti

Come ha dichiarato Felix Bonmati nel suo discorso, in nome della Camera di Commercio in qualità di presidente,  quest’anno non si è voluto dare il premio ad un ‘nome’ altisonante solo per il nome.

Si è voluto premiare una pmi che ha garantito per ben quasi cento anni ed in modo continuativo  la valorizzazione di scambi commerciali tra Spagna e Italia. Che poi questi siano stati suggellati da unioni d’amore e familiari, rende la cosa ancora più solida e intensa!

olasagasti.it

Felix Bonmatì, presidente Camacoes e Everis Italia

olasagasti.it

Ignazio Orlando, presidente di Olasagasti, riceve il premio dall’Ambasciatore Spagnolo Jesus Gracia Aldaz
Ieri

Il nonno Salvatore Orlando, spedito in Spagna da un padre conserviero siciliano,  ha infatti sposato una donna basca, suo figlio e mio padre Ignazio, nato e cresciuto in Spagna, ha sposato una donna italiana.

Oggi

Ora, in quarta generazione, Matteo, direttore della fabbrica di Marquina e CEO Spagna ha sposato di nuovo una donna basca, Marta, che si occupa del marketing e comunicazione Spagna.

Flussi di merci che si intrecciano a relazioni strette tra persone sempre nella stessa tratta Spagna-Italia.

olasagasti.it

Felix ha pure ricordato gli otto anni di presidenza della Camera di commercio Spagnola in Italia da parte di mio zio, Salvatore jr, negli anni 60, a rafforzare ulteriormente queste relazioni; infine ha sottolineato la fedeltà di Olasagasti alla Camera, di cui è rimasta socia per più di 50 anni anche nei momenti più difficili della stessa.

olasagasti.it

olasagasti.it

olasagasti.it

A sorpresa

Durante il suo discorso, la segretaria generale Yolanda Gimeno, ha avuto l’attenzione di chiamare Cristina Orlando, CEO Olasagasti Italia, per consegnarle un ‘cimelio’: una lettera confidenziale tra lo storico fondatore della Camera di Commercio spagnola don Pedro Rueda e lo zio Salvatore Orlando; in cambio Cristina ha colto l’occasione per consegnarle un altro cimelio trovato in famiglia, una foto di suo zio Salvatore quando era presidente insieme ad altri presidenti delle Camere di Commercio spagnole europee ricevuti a Madrid , da SM don Juan Carlos I.

olasagasti.it

Grazie.

Ringraziamo dunque il presidente della Camera, nonchè presidente di Everis Italia, Felix Bonmati , l’ambasciatore Jesus Gracia, ed  un particolare ringraziamento a  Yolanda, principale attrice di una serata perfetta, ed al suo ‘equipo’ di donne brillanti, Patricia, Beatrice e le altre.  Siamo molto onorati di questo riconoscimento,  il lavoro tenace e fiducioso quando riceve  ‘bei voti’ come questo, viene naturalmente spinto a perseguire con ancora più tenacia il cammino della serietà e della qualità.  Adelante!

olasagasti.it il cadeau offerto da Olasagasti ai partecipanti

Alla prossima! Pilar

 

Lascia un commento

*